Bulli a metà al XIX SottoDiciotto

Tutto è cominciato tre anni fa con “Un hotel di troppo“. Il precedente lavoro di Davide Mogna, con protagonisti lo stesso regista, Lorenzo Rebufatti e Virginia Riolfo, viene selezionato all’edizione 2015 del SottoDiciotto Film Festival e proiettato sullo schermo del Cinema Massimo di Torino. Da lì si è consolidata l’amicizia con il festival che, anno dopo anno, acquista sempre più importanza nel panorama cinematografico italiano, distinguendosi dalla massa per la sua attenzione rivolta al pubblico giovane ed in particolare alle scuole. Nel 2017, anno d’esordio di “Bulli a metà“, il film di Mogna è stato proiettato a Torino nella sezione Panorama della manifestazione. E nel 2018 arriva ad inserirsi nel programma scuole ufficiale! Giovedì 15 marzo Davide presenterà la sua ultima fatica al Cinema Massimo di Torino in occasione di una mattinata all’insegna della lotta contro il bullismo, organizzata dal festival in collaborazione con l’istituto di psicologia “Ulisse” di Torino. Con lui condurrà il dibattito Mauro Martinasso, psicoterapeuta torinese, che interverrà in qualità di esperto per parlare con gli studenti di un problema molto discusso ma, purtroppo, ancora troppo presente.

Precedente Successo nella Capitale per Bulli a metà Successivo Successo al Sotto18